Costume Cinematografico - Roma Film Academy

inserisci la tua parola chiave

Costume Cinematografico

Il look e il costume rendono credibile un attore all’interno di una scena di un film ancora prima della performance e del copione. Nel biennio, oltre ad imparare a confezionare e assemblare un look si affina la manualità attraverso le principali tecniche di sartoria e di decorazione. Contemporaneamente lo studio del linguaggio cinematografico e della storia dell’evoluzione del costume forniscono uno strumento per imparare a costruire il mood del personaggio in base al copione. Lettura, spoglio, sviluppo del fabbisogno e gestione del budget di una sceneggiatura sono gli esercizi che si affrontano durante le produzioni didattiche dando la possibilità di fare moltissima pratica e di imparare l’interazione con il reparto trucco, gli attori, e il resto della troupe. I moduli digitali di disegno, grafica e tecniche come l’invecchiamento e la decorazione completano il biennio rendendo il corso il più specifico e pratico in riferimento al cinema.

Sbocchi professionali

  • Costumista
  • Assistente costumista
  • Sarto da set
  • Disegnatore di costumi
  • Stylist

Primo anno

  •  Alfabetizzazione collettiva: continuità, movimenti di macchina, videoarte, dialoghi
  • Progettazione del costume storico e contemporaneo con budget e fabbisogno
  • Sviluppo artistico e moodboard dei progetti
  • Tecniche sartoriali e decorative con elaborato finale
  • Disegno a mano
  • Aiuto regia, organizzazione generale e sviluppo della produzione con ODG e PDL
  • Attività pratica di set (in Accademia e in esterni)
  • Edizione e raccordi
  • Visione collettiva degli elaborati
  • Storia del cinema nazionale ed internazionale
  • Sessioni autonome di sviluppo artistico e tecnico dei progetti (open time)

Secondo anno

  • Alfabetizzazione collettiva: romantico, drammatico, horror, corto di diploma
  • Progettazione del costume storico e contemporaneo con budget e fabbisogno
  • Sviluppo artistico e moodboard dei progetti
  • Tecniche sartoriali e decorative con elaborato finale
  • Disegno a mano
  • Aiuto regia, organizzazione generale e sviluppo della produzione con ODG e PDL
  • Attività pratica di set (in Accademia e in esterni)
  • Edizione e raccordi
  • Visione collettiva degli elaborati
  • Storia del cinema nazionale ed internazionale
  • Sessioni autonome di sviluppo artistico e tecnico dei progetti (open time)
  • Stage in sartoria

Frequenza e durata

Il biennio si articola in due anni con frequenza obbligatoria indicativamente da ottobre a giugno tutti i giorni.
Durante i due anni si svolgono lezioni frontali e attività di pratica sul set. A conclusione del secondo anno è prevista una produzione per il progetto di fine biennio che, secondo il calendario didattico e produttivo, termina indicativamente nel settembre successivo.

Le lezioni, comprensive di attività di pratica sul set, si svolgono in turni da 3h ciascuna, in sessioni infrasettimanali come previsto dal calendario didattico che lo studente riceve dalla Segreteria; i laboratori e i set hanno turni e durate più lunghe a seconda del tipo di attività prevista e possono svolgersi anche nel fine settimana.

Tutte le produzioni didattiche sono per numero e tipologia decise dalla Direzione e dai docenti referenti, di anno in anno, in base all’andamento didattico delle classi.

N.B: i periodi indicati nel calendario didattico possono variare di anno in anno in base allo svolgimento dei programmi ed ai giorni festivi annuali.

Posti disponibili 6

Prezzi del biennio

  • Primo anno: € 5.000,00 + iscrizione come da bando attivo
  • Secondo anno: € 5.000,00

Roma Film Academy