Percorso Universitario Triennale - Roma Film Academy

inserisci la tua parola chiave

Percorso Universitario Triennale

ll percorso formativo RFA si differenzia in due rami: quello prevalentemente pratico biennale e quello integrato con il piano di studi universitario1. Dal 2019 infatti Roma Film Academy ha sviluppato due percorsi di formazione paralleli e complementari che costituiscono un’offerta formativa ancora più qualificante e completa: da un lato il corso RFA Universitario, triennale post diploma o con provenienza da altre facoltà, unica vera alternativa ai corsi con rilascio del titolo di Laurea che permette una pratica di set e di produzione molto completa e veramente integrata al percorso teorico; dall’altro il biennio RFA Accademico, finalizzato alla pratica on set e allo sviluppo del percorso professionale di costruzione di una propria identità artistica e del proprio portfolio di progetti supervisionati dai docenti professionisti dell’Accademia.

Il triennio Universitario è altamente professionalizzante e prevede insegnamenti che vanno dalla musicologia ai linguaggi visivi e performativi, dalla psicologia dell’arte alla sociologia, legislazione e management dei beni culturali e delle attività culturali.
Tutte le discipline si prefiggono di formare un professionista preparato a progettare, a produrre, a organizzare, inserendosi da protagonista nelle pratiche creative e nella politica culturale italiana ed europea. Le verifiche formative in itinere consentono di orientare in modo funzionale la didattica per raggiungere gli obiettivi desiderati durante la frequenza dell’Accademia, affiancando quindi in maniera efficace il percorso artistico, stilistico e di produzione di contenuti per il cinema.

continua a leggere

Lo studente che si iscrive al percorso universitario triennale, può scegliere il dipartimento di specializzazione nell’ambito cinematografico che più lo rappresenta, affiancando di fatto gli insegnamenti universitari DAMS a quelli accademici RFA di stampo pratico e con la costante pratica di set supervisionata dai docenti professionisti di settore.
In questo modo, oltre agli esami e ai crediti formativi canonici, lo studente sviluppa e realizza 4 progetti al primo anno e 4 al secondo anno costruendo il proprio portfolio professionale.

Al terzo ed ultimo anno la pratica di set diventa ancora più qualificante poiché lo studente fa da tutor ai progetti più interessanti, segue i laboratori speciali previsti da RFA e si dedica alla stesura e al conseguimento della tesi di Laurea in Ateneo.
Il laureato DAMS – RFA, sarà quindi in grado di lavorare come progettista culturale in ambito pubblico o privato, come operatore museale, redattore, critico d’arte o come regista, sceneggiatore, direttore della fotografia, organizzatore della produzione, montatore, fonico, attore, costumista.

Gli studenti entrano a far parte della community RFA durante le lezioni, sui set didattici e nelle attività extra. Le occasioni per fare network e stabilire rapporti tra colleghi e con i professionisti del corpo docenti, sono uno dei punti di forza, insieme al metodo didattico del training on the job, che rendono l’esperienza del biennio coinvolgente e totalizzante.

Classi a numero chiuso, docenti professionisti del settore, produzioni didattiche, teatro di posa dell’Accademia, esercitazioni, teamwork, esami e verifiche, studenti internazionali: tutto contribuisce a formare un professionista serio e affidabile con una coscienza artistica completa.

I nostri studenti sono per noi prima di tutto persone di cui poter andare fieri.


1Facoltà di Scienze della Comunicazione dell’Università degli Studi di Teramo, Corso di Studi in DAMS

Gli esami e la tesi vanno necessariamente sostenuti presso l’Ateneo di Teramo nelle sessioni indicate dalle Segreterie RFA e UniTe. Le materie integrate dal Piano di Studi del DAMS possono subire variazioni a seconda della pubblicazione che l’Università di Teramo aggiorna periodicamente, così come quelle integrative della filiera di produzione RFA che vengono aggiornate in base allo stato di avanzamento delle singole classi.

Regia & Sceneggiatura

Posti disponibili 20

Scopri di più

Creare e dirigere un progetto è un’impresa difficile ma che regala grandi soddisfazioni espressive. Il corso si basa sulla comprensione della struttura filmica, passando dall’ideazione della sceneggiatura e del copione alla realizzazione visiva delle scene.

Direzione della Fotografia

Posti disponibili 14

Scopri di più

Raccontare emozioni e storie attraverso la telecamera e la luce non è solo un esercizio tecnico ma anzi è frutto di ricerca, sensibilità espressiva e studio attento del copione con gli altri reparti.

Recitazione

Posti disponibili 20

Scopri di più

Il corso di Recitazione è un percorso caratterizzato dall’emozione e dalla condivisione, e proprio per questo rappresenta una grande sfida personale! Lo studio della dizione, dell’educazione della voce, del movimento del corpo, si affiancano al lavoro sulla sfera emozionale e recitativa.

Montaggio & Suono

Posti disponibili 20

Scopri di più

L’intero senso di una scena cambia a seconda del montaggio e dei suoni che sentiamo. Il potere comunicativo di un film editor e del sound designer è una grande responsabilità artistica oltre che tecnica.

produzione

Posti disponibili 10

Scopri di più

Il reparto che viene formato si occupa di organizzazione del set, direzione della produzione, edizione sul set, ricerca e gestione dei fondi. Grande attenzione è dedicata al ruolo dell’aiuto regia nell’accezione americana, come line producer che segue molteplici aspetti dalla pre-produzione al set, artistici e non solo tecnici.

Costume Cinematografico

Posti disponibili 6

Scopri di più

Il look e il costume rendono credibile un attore all’interno di una scena di un film ancora prima della performance e del copione. Nel biennio, oltre ad imparare a confezionare e assemblare un look si affina la manualità attraverso le principali tecniche di sartoria e di decorazione.

Roma Film Academy